Lo Studio assiste i propri clienti nell’effettuazione delle analisi quali-quantitative volte a individuare le migliori soluzioni metodologiche di definizione dei prezzi di trasferimento infragruppo, in linea con la normativa e la migliore prassi internazionale, unitamente alla predisposizione della documentazione di supporto e, se del caso, al ricorso agli strumenti dei ruling interni o internazionali (“APA – Advance Pricing Agreement”), al fine di prevenire future contestazioni.

I professionisti dello Studio assistono altresì i propri clienti nell’ambito delle verifiche fiscali e del contenzioso tributario in materia di prezzi di trasferimento, nonché – in alternativa o concomitanza con i rimedi di diritto interno – nelle procedure amichevoli (“MAP – Mutual Agreement Procedure”) e nelle procedure arbitrali volte ad eliminare i fenomeni di doppia imposizione.