Un nuovo articolo di Alberto Trabucchi che approfondisce la disciplina fiscale dei dividendi esteri – a seguito del recepimento nell’ordinamento interno delle cc.dd. direttive ATAD (direttive 2016/1164/UE e 2017/952/UE) – è stato pubblicato sulla Rivista della Guardia di Finanza n. 2/2019.

Il recente d.lgs. 29 novembre 2018, n. 142, di recepimento delle citate direttive, ha aggiornato la normativa CFC rendendo così necessaria anche la modifica delle disposizioni interne che governano la tassazione in Italia dei dividendi cc.dd. “black” e che erano già state oggetto di profondi interventi modificativi anche nel recente passato.

Nell’articolo si analizza, nel suo complesso, la vigente disciplina dei regimi fiscali privilegiati ai fini della tassazione dei dividendi, con particolare focus sul funzionamento del requisito del controllo e delle esimenti.

http://www.gdf.gov.it/ente-editoriale-per-la-guardia-di-finanza/pubblicazioni/rivista-della-guardia-di-finanza/archivio/anno-2019/mar-apr/versione-new.pdf/at_download/file